Il mio blog di ricette con foto passo passo!

Il mio blog di ricette con foto passo passo!

Kolokitokeftedes

Kolokitokeftedes

Le kolokitokeftedes sono un tipico piatto greco proposto come antipasto. Sono semplicemente polpette di zucchine e feta che, nella ricetta originale, sono fritte ma io le cucino al forno per svariate ragioni:

  1. visto che l’olio della frittura deve essere smaltito con procedure ad hoc, io lo conservo in una bottiglia di plastica per poi portarlo all’isola ecologica. Tuttavia spesso passano mesi prima di andarci e la bottiglia resta lì, in attesa del miracolo.

  2. avendo paura di bruciarmi, solitamente lancio le polpette nell’olio bollente e quello, ovviamente, schizza su di me e sui fornelli. Pericolosissimo.

  3. dopo che friggo i miei capelli e i miei vestiti prendono l’odore di fritto, come se mi fossi tuffata nella padella con le polpette.

pure per me

Mi raccomando quando scegliete la feta cercate di comprare quella prodotta in Grecia. Alcuni panetti che trovate nel banco frigo del supermercato riportano “Germania” come luogo di produzione.

esatto, senza vergogna

Ingredienti

200gr di feta

3 zucchine

1 uovo

menta secca

3 cucchiai di pangrattato

mezza cipolla bianca piccola

sale

Per prima cosa tagliate le zucchine a fiammifero

Successivamente aggiungete l’uovo, la feta sbriciolata, la menta, il pangrattato e la cipolla tagliata a pezzettini piccolissimi e mescolate. Salate senza eccedere perchè la feta è già saporita.

Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per un’ora, se si forma del liquido delle zucchine cercate di eliminarlo. Create delle palline e passatele nel pangrattato. Disponete le polpette su una teglia e infornate per 15-20 minuti minuti a 180 gradi



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *