Il mio blog di ricette con foto passo passo!

Il mio blog di ricette con foto passo passo!

Risotto zafferano e zucchine

Risotto zafferano e zucchine

Qualche giorno fa, per radio, cercavano di risolvere l’amletico dubbio su quale fosse il piatto più adatto per presentare il risotto, piano o fondo.

Hanno addirittura chiamato Alessandro Borghese per cercare di risolvere l’annosa questione.*

E mi è tornato in mente il suo programma, 4 ristoranti.

Onestamente io 4 ristoranti, 4 matrimoni Italia, 4 mamme (dai 4 mamme?) e così via, non riesco a guardarli. Non capisco perchè deve sempre passare il messaggio del ristoratore rosicone o della sposa invidiosa, o del giudice aggressivo.

oh io te li farei magnà sti cocci, guarda un po’

Dovremmo invece imparare dai migliori.

Prendiamo, ad esempio, Masterchef Australia.

Le scene sono più o meno queste

“Cara Tiffany, ci hai servito un piatto con del pollo crudo, che noi abbiamo assaggiato perchè altrimenti pareva brutto. Ad ogni modo sapeva di morte e detersivo. Forse non è il tuo piatto migliore

ma resti davvero una gran bella persona

E dalla balconata giù applausi per Tiffany e per il suo tentanto omicidio, da parte degli altri concorrenti.

Ma così dovrebbe essere un po’ di sana competizione e basta; già viviamo in un periodo carico d’odio, la gente è esasperata, tutti danno la colpa alle precedenti amministrazioni, e gli autobus non passano perchè hanno preso fuoco da qualche parte

ma allora

chissenefrega se il vestito da sposa ti sta malissimo, se il tuo ristorante ha la cappa sporca o se metti il parmigiano sulla pasta con il tonno.

Ma fatevi una risata

alla fine pure Cracco disse che nell’amatriciana ci vuole l’aglio.

si Cracco, loro cercavano pubblicità. Loro. Facciamo che invece fai ride

 

*Ah comunque Borghese ha detto che è più indicato il piatto piano perché  “fa respirare il risotto”.

Ingredienti

160 gr di riso carnaroli

2 zucchine

mezza cipolla bianca

1 bustina di zafferano in polvere

una noce di burro

1lt di brodo vegetale

2 cucchiai di parmigiano

sale

Mettete una noce di burro in un tegame e aggiungete la cipolla tagliata fina, lasciate cucinare finchè non sarà appassita, quindi aggiungete le zucchine tagliate a cubetti.

Aggiungete il riso e fatelo tostare un paio di minuti, poi allungatelo con una mestolata di brodo, continuate ad aggiungere brodo poco alla volta e solo quando quello già versato si sarà assorbito quasi del tutto. Mescolate di tanto in tanto.

Nel frattempo sciogliete lo zafferano in poca acqua calda ed aggiungetelo al riso a circa metà cottura.

Al termine della cottura, mantecate con il parmigiano e aggiustate di sale

 

 

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *